2° Stagione - IppocraTech: Le voci della scienza sul valore della diagnostica

IppocraTech, il Branded Podcast di bioMérieux racconta, grazie ad illustri relatori, il mondo della diagnostica, consentendoci di conoscere lo status quo e i prossimi sviluppi sui vaccini contro il SARS-CoV-2, la sepsi, le resistenze batteriche e le infezioni respiratorie.

 

 

EPISODIO 4 | MARTEDI' 30 AGOSTO 2022 

L'importanza dell'approccio sindromico rapido nella popolazione pediatrica  

In questa puntata di Ippocratech ci dedichiamo all’importanza dell’approccio sindromico rapido anche nei pazienti in età pediatrica, grazie alla possibilità di fornire al clinico informazioni tempestive, certe e accurate per impostare una terapia appropriata fin dalle prima fasi della malattia. Ne parliamo con la dott.ssa Paola Bernaschiresponsabile dell’Unità Operativa Semplice di Microbiologia in seno all’Unità Operativa Complessa di Microbiologia e Diagnostica di Immunologia, diretta dal Prof. Carlo Federico Perno presso l’Ospedale Pediatrico Bambin Gesù (Roma).

 

 

 

 

 

EPISODIO 3 | MARTEDI' 31 MAGGIO 2022 

Benefici di BioFire Pneumonia plus in AMS, con parte specifica in merito a Pronto Soccorso

Ospite di questo episodio di Ippocratech è la dottoressa Novella CarannanteInfettivologa all’Ospedale Cotugno di Napoli, con la quale parleremo del Suo impegno nell’utilizzo del test sindromico rapido anche in Pronto Soccorso per la diagnosi di pazienti con sospetta polmonite.

 

 

 

 

EPISODIO 2 | GIOVEDI 28 APRILE 2022 

Nuove tecnologie diagnostiche per l'identificazione rapida e accurata della Tubercolosi

Tubercolosi: malattia del passato o del presente? Nel nuovo episodio di IppocraTech parleremo con il Professor Giovanni Delogudocente Universitario presso il Laboratorio di Analisi I del Mater Olbia Hospital, di questa malattia antichissima tornata d’attualità per comprendere meglio l’importanza di identificare con le nuove tecnologie diagnostiche la tubercolosi latente distinguendola dalla malattia in fase attiva.

 

iframe

 

 

EPISODIO 1 | GIOVEDI 31 MARZO 2022 

ACUTE KIDNEY INJURY: introduzione di biomarcatori innovativi per l'identificazione precoce del danno renale acuto

Ospite del nuovo episodio è il Prof. Stefano Romagnolidirettore dell’anestesia oncologica e terapia intensiva dell’ospedale universitario Careggi di Firenze, che affronta il tema del danno renale acuto o AKI (Acute Kidney Injury), una sindrome grave, definita come una perdita improvvisa e repentina della funzionalità renale, che rappresenta un serio problema sanitario dato che si stima colpisca, a livello mondiale, oltre 13 milioni di pazienti l’anno. Ascoltiamo dalla voce di questo illustre relatore quali sono le cause più comuni di AKI in Terapia Intensiva e quali sono gli strumenti attualmente a disposizione del clinico per diagnosticare precocemente l’insorgenza di AKI in un paziente potenzialmente a rischio.

 

 

 

Pioneering diagnostics