Ricerca Rapida
Ricerca Generale Ricerca nel Mondo Clinica Ricerca nel Mondo Industria
 

Search form

Cosa stai cercando

Cosa stai cercando?
  • I nostri prodotti
  • Le nostre soluzioni
Cosa stai cercando?
1 Choose a
FRANCHISING
2 Choose a
APPLICAZIONE
3 Scegli un PRODOTTO

Diagnosi e gestione dell’HIV

Diagnosi e gestione dell’HIV

Ogni anno – nonostante i progressi compiuti in campo medico e diagnostico – milioni di persone muoiono in seguito a patologie correlate all’HIV/AIDS; due terzi delle quali nell’Africa sub-sahariana. Avere a disposizione test accessibili, flessibili e di elevata qualità è fondamentale per contribuire a limitare la diffusione della malattia e gestire meglio l’infezione da HIV, per un miglioramento della prognosi e della qualità di vita. Fin dal principio in prima linea nella lotta contro l’HIV, bioMérieux si impegna a rendere accessibili e disponibili a tutti le sue migliori soluzioni contro l’HIV, per assistere meglio i pazienti di tutto il mondo.

Una sfida davvero globale

Il carico dell’HIV (2011)*
 

  • 2,5 milioni di nuove infezioni
  • 1,7 milioni di decessi correlati all’AIDS
  • 2/3 dei decessi nell’Africa sub-sahariana
  • 34 milioni di persone in tutto il mondo convivono con l’HIV

*UNAIDS, WHO 2011

Identificato per la prima volta negli anni Ottanta, il virus dell’immunodeficienza umana (HIV) – un lentivirus che attacca i globuli bianchi, fondamentali per il sistema immunitario umano1 – è diventato una sfida di proporzioni mondiali. Si trasmette attraverso i fluidi corporei, il più delle volte attraverso rapporti sessuali non protetti. Se non trattato, conduce alla sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS) e infine alla morte.

II progressi in campo medico hanno permesso di migliorare in maniera significativa la qualità di vita e la prognosi per le persone che vivono con l’HIV, sebbene non esista ancora un vaccino efficace o una cura. È possibile ottenere una buona gestione dell’HIV con la diagnosi precoce e l’avvio del trattamento antiretrovirale (ART), oltre allo screening in corso per assicurare le terapie più adatte. Tuttavia, l’accesso a queste risorse non è disponibile in maniera uniforme. Ecco perché le organizzazioni di esperti, quali l’OMS e i CDC, pongono un’attenzione particolare nel rendere accessibili a tutti l’informazione, i test, lo screening e le terapie per l’HIV, al fine di ridurre il numero delle nuove infezioni e migliorare la qualità di vita di coloro che nel mondo convivono con questa malattia.

1a direzione strategica dell’OMS nella Global health sector strategy on HIV/AIDS, 2011-2015:
“Optimize HIV prevention, diagnosis, treatment and care outcomes”

 

Le soluzioni di bioMérieux: di qualità elevata, flessibili e accessibili

  • Qualità elevata in modo che ogni analisi, piattaforma e servizio per l’HIV contribuisca al miglioramento dell’esito per il paziente
  • Accessibili ai pazienti e alle popolazioni a rischio in ogni parte del mondo
  • Flessibili per soddisfare le esigenze di test e le situazioni più varie

bioMérieux ha sviluppato uno dei primissimi test di screening per l’HIV disponibili nel 1985; non era passato molto tempo dalla scoperta del virus. Da allora abbiamo portato avanti un costante processo innovativo e oggi la nostra offerta di prodotti è tra le più ampie disponibili per la diagnosi e il monitoraggio dell’HIV. Il nostro obiettivo è rendere accessibili a tutti, in qualsiasi tipo di sistema e ambiente sanitario, le soluzioni flessibili e di elevata qualità per i test e lo screening dell’HIV.

Qualità elevata

Ogni analisi, piattaforma e servizio per l’HIV è progettato per fornire un’alta qualità e contribuire al miglioramento dell’esito per il paziente.

  • Nell’ambito dei test diagnostici offriamo test ELISA di 4a generazione e Advanced di 4a generazione estremamente sensibili. Questi test rilevano contemporaneamente gli anticorpi anti-HIV e l’antigene p24 per l’HIV-1 e permettono di individuare l’infezione in maniera efficace prima degli altri test che rilevano solo gli anticorpi2. I nostri test VIDAS® HIV DUO ULTRA e VIDAS® HIV DUO Quick rilevano l’HIV durante l’infezione primaria (entro 1-3 settimane), ancor prima della produzione degli anticorpi. Una diagnosi precoce significa essere in grado di avviare il trattamento appropriato più velocemente. I trattamenti antiretrovirali (ART) riducono la carica virale, diminuiscono il rischio di trasmissione3,4 e riducono le possibilità di sviluppare l’AIDS2.
  • Il monitoraggio dell’efficacia del trattamento antiretrovirale assicura che i pazienti possano trarre benefici: dalla migliore qualità di vita grazie a una terapia ben adattata e al rilevamento rapido della resistenza al trattamento. Il sistema NucliSENS EasyQ® HIV-1 v2.0 di bioMérieux permette un rilevamento in tempo reale affidabile e sensibile grazie alla tecnologia NASBA (amplificazione degli acidi nucleici) e ai fari molecolari.    

 

Clicca per ingrandire 

VIDAS®HIV DUO: test rapidi di 4a generazione

Facili da usare, i test VIDAS® HIV DUO offrono un’eccellente sensibilità analitica, un basso limite di rilevazione dell’infezione da HIV e un’elevata sensibilità a p24 Ag*.
  

*FONTI: Ly TD, et al. 2007 Jul;143(1):86-94. Epub 2007, Mar 28.
Miedouge M, et al. J Clin Virol. 2011 Jan;50(1):57-60. doi: 10.1016/j.jcv.2010.09.003.

 

Accessibili e flessibili

L’accessibilità alla diagnosi, al trattamento e al monitoraggio dell’HIV è considerata una strategia fondamentale nella lotta contro questa malattia a livello globale3,4, e bioMérieux progetta soluzioni a tal fine. I nostri prodotti sono alla portata di tutti, semplici e flessibili, per adattarsi alle diverse situazioni dei laboratori sparsi per il mondo.

  • I test rapidi contribuiscono a rendere lo screening più accessibile, permettendo di esaminare più persone in minor tempo. Questo aspetto è particolarmente importante nei paesi con scarse risorse e tra le popolazioni emarginate o ad alto rischio. Semplice da usare, il test VIKIA® HIV 1/2 permette di ottenere risultati sensibili (sangue intero: 99,86%) e specifici (sangue intero: 99,95%) in 30 minuti. Questo test di 3a generazione e di elevata qualità può essere utilizzato ovunque: non serve acqua o elettricità e i test sigillati in singole bustine rimangono stabili a temperature comprese tra 4 e 30 °C. VIKIA® HIV1/2 è prequalificato dall’OMS.

I protocolli per il Dry Blood Spot aumentano l’accessibilità

Il Dry Blood Spot (DBS) offre un sistema semplice ed economico per raccogliere e trasportare i campioni con alcune gocce di sangue intero assorbite su carta da filtro. I campioni possono essere raccolti fuori dal laboratorio, anche in regioni remote e con qualsiasi clima, e poi analizzati a livello centralizzato.

  • La soluzione NucliSENS® HIV offre versatilità e affidabilità per il monitoraggio. È in grado di eseguire da 8 a oltre 1000 test al giorno per operatore, adattandosi alle necessità dei diversi laboratori. Il sistema può usare campioni di plasma, per il test di routine, o gocce di sangue essiccato (DBS) per una maggiore flessibilità nei test a distanza. L’estrazione può essere eseguita sia sul sistema manuale NucliSENS® miniMAG® sia sul sistema automatico NucliSENS® easyMAG®. Il sistema NucliSENS easyQ® HIV-1 v2.0 opermette un rilevamento semplice e rapido con elevata sensibilità, anche quando i livelli di carica virale sono bassi. Il sistema NucliSENS easyQ® HIV-1 v2.0 è prequalificato dall’OMS. Per ulteriori informazioni, consulta i rapporti sui programmi di prequalificazione dell’OMS in ambito diagnostico:
     
  • NucliSENS easyQ® HIV-1 v2.0 (AUTOMATICO)
  • NucliSENS easyQ® HIV-1 v2.0 (SEMI AUTOMATICO)

 

Esigenza Soluzione di bioMérieux
Prevenzione/diagnosi
 
 
 
 
 
 
 
Monitoraggio
 
 

 

Esperienza e impegno

bioMérieux: un partner nella lotta all’HIV

Sono assolutamente convinto che la soluzione alle esigenze della sanità pubblica a livello mondiale, e in particolare quelle correlate all’AIDS, vada ricercata in approcci multidisciplinari che coinvolgano scienziati e partnership pubblico-private, coniugando il know-how del settore con le questioni umanitarie”.

-Alain Mérieux, fondatore di bioMérieux

La lotta all’HIV/AIDS richiede un approccio collaborativo a livello locale, nazionale e globale. bioMérieux dà il proprio contributo attraverso la ricerca, lo sviluppo, la formazione e la responsabilità sociale.

La nostra lunga esperienza in prima linea per l’epidemia di HIV/AIDS e nel campo della microbiologia assicura che i nostri prodotti siano all’altezza delle esigenze di coloro che forniscono un’assistenza in prima linea, degli enti sanitari pubblici e delle ONG impegnate nella questione. Ecco perché creiamo un’offerta globale di elevata qualità che tiene conto dei molteplici aspetti della prevenzione e del trattamento ottimali. Puntiamo sulla flessibilità nella nostra offerta perché crediamo che ogni persona abbia il diritto tdi essere informata sull’HIV e di ricevere una diagnosi e un’assistenza di qualità. Siamo ben consapevoli che l’HIV e l’AIDS sono indissolubilmente collegate alle altre malattie nei confronti delle quali i pazienti sono vulnerabili. Le altre linee di prodotti proposte da bioMérieux si rivolgono – tra l’altro – alle infezioni virali/batteriche/fungine, all’epatite, alla tubercolosi e alla malaria.

Nella battaglia quotidiana contro l’HIV/AIDS, è possibile fare affidamento su bioMérieux come partner a lungo termine, che fornisce test di screening e diagnostici di qualità per sostenere un trattamento ottimale in tutto il mondo.

 

 

  1. Cunningham, A.; Donaghy, H.; Harman, A.; Kim, M.; Turville, S. (2010). "Manipulation of dendritic cell function by viruses". Current opinion in microbiology 13 (4): 524–529. doi:10.1016/j.mib.2010.06.002. PMID 20598938.
  2. Moyer, VA. Annals of Internal Medicine Clinical Guidelines: Screening for HIV: U.S. Preventive Services Task Force Recommendation Statement. April 30, 2013
  3. CDC. Proven Prevention Methods. June 2012.
  4. WHO Global health sector strategy on HIV/AIDS, 2011-2015
Clicca per vedere i prodotti di questa soluzione
La soluzione contiene i prodotti qui sotto. Clicca sui prodotti per vedere i dettagli
Pioneering diagnostics