Processo decisionale clinico

Prendere decisioni rapide e accurate? Ottenere più velocemente i risultati di laboratorio? Queste sono alcune delle tue sfide quotidiane?

bioMérieux fornisce test diagnostici che supportano il processo decisionale clinico.

Ottenere le informazioni giuste nel momento giusto per prendere le decisioni più appropriate in merito alla cura del paziente è una sfida costante per i professionisti sanitari. Test rapidi di elevato valore medico e una più veloce trasmissione dal laboratorio al reparto dei risultati del paziente possono svolgere un ruolo fondamentale nell’affrontare questa sfida.

Prendere decisioni rapide e accurate

Nel Pronto Soccorso (PS), le decisioni di triage del paziente sono essenziali per:

  • facilitare la giusta diagnosi/il giusto orientamento del paziente il prima possibile,
  • aiutare a ridurre il sovraffollamento e la pressione sul personale,
  • contribuire al benessere del paziente e alla riduzione dei costi evitando indagini più invasive e costose.

I medici devono poter disporre di test rapidi e semplici che possano confermare o escludere un’infezione, diagnosticare una sindrome (sepsi, polmonite) o identificare un patogeno specifico o un determinante di resistenza. La disponibilità di tali test può migliorare in modo significativo la cura del paziente e ridurre i costi sanitari…

Caliendo AM, et al. Clinical Infectious Diseases 2013;57(S3):S139–70

 

I test diagnostici supportano una stratificazione del rischio rapida ed efficiente per i pazienti in PS.

  • Esclusione della TVP/EP* in <30 minuti
    Il test per il D-dimero, in combinazione con la valutazione clinica, può aiutare a escludere fino al 50% dei pazienti che si presentano in PS con sospetta tromboembolia venosa (TEV).1,2

In combinazione con una bassa probabilità clinica pre-test di patologia, un risultato negativo per il D-dimero può escludere con sicurezza la tromboembolia venosa e limitare il numero di pazienti per i quali è necessaria un’ulteriore valutazione con tecniche di imaging.

Di Nisio M, et al. J Thromb Haemost 2007; 5: 296-304. Caliendo AM, et al. Clinical Infectious Diseases 2013;57(S3):S139–70

 

  • Diagnosi rapida di grave infezione batterica
    La procalcitonina (PCT) è riconosciuta come un utile biomarcatore per supportare una diagnosi clinica rapida di infezione batterica o sepsi. Si è anche dimostrata utile per la diagnosi di infezioni del tratto respiratorio inferiore (LRTI), la stratificazione della sepsi e la stewardship antibiotica.3,4

Scopri le nostre soluzioni

 

Ottenere più velocemente i risultati di laboratorio

Una trasmissione più veloce dei risultati dal laboratorio al reparto cosa comporterebbe? Determinerebbe certamente decisioni più rapide e sicure in merito alla cura del paziente. E consentirebbe anche l’inizio più tempestivo di una terapia adeguata, la correzione del trattamento empirico e l’isolamento più rapido del paziente.

Sapevi che le soluzioni diagnostiche innovative stanno dimezzando i tempi dei risultati? E che le soluzioni IT ora possono connettere i sistemi di laboratorio per ritrasmettere i risultati con un giorno di anticipo rispetto a prima?

  • Identificazione microbica (ID) accurata in minuti invece che in ore
    Riducendo di qualche ora il tradizionale tempo per il risultato dell’identificazione batterica, la tecnologia SM MALDI-TOF** consente un’identificazione accurata delle specie di microrganismi in pochi minuti
     
  • Fornire ai medici i risultati di laboratorio in tempi rapidi
    L’informatica di laboratorio innovativa e basata sul web fornisce risultati  più rapidi e fruibili connettendo i sistemi diagnostici con i computer del laboratorio centralizzato.
     

La tecnologia [MALDI-TOF] rivoluzionerà l’approccio alla tradizionale identificazione microbica. Insieme a un test rapido di sensibilità antimicrobica, ora possiamo offrire una diagnosi e opzioni di trattamento in tempi che ridurranno morbilità e mortalità... e si avrà un impatto positivo sulla gestione del paziente.

Dr. Christine Ginocchio, Senior Medical Director and Chief, Division of Infectious Disease Diagnostics, North Shore-Long Island Jewish Health System

Scopri le nostre soluzioni

 

bioMérieux – supporto per decisioni cliniche adeguate

La nostra ampia gamma di soluzioni e strumenti diagnostici offre un valido supporto per il processo decisionale clinico. Grazie alla nostra vasta esperienza nello sviluppo di test di elevato valore medico, forniamo ai medici risultati affidabili affinché possano prendere le decisioni più opportune per un esito ottimale per il paziente.

 

Le nostre soluzioni

  • Esclusione della TVP/EP* in 20 minuti  nei pazienti ambulatoriali a rischio basso/moderato con sospetta TEV:
  • Supporto nella diagnosi di infezione batterica grave, o pazienti a rischio di sviluppo di sepsi, in 20 minuti:
  • Identificazione di specie di microrganismi in minuti invece che in ore utilizzando la tecnologia di spettrometria di massa MALDI-TOF
  • Comunicazione rapida dei risultati dal laboratorio al reparto
    • Myla® è una soluzione di software innovativa che collega i sistemi automatizzati di bioMérieux ID/AST/Emocultura con il sistema informativo di laboratorio per una comunicazione più rapida dei risultati del paziente

 

 

  1. Righini M, et al. J Thromb Haemost. 2007;5:1869-7.
  2. Ten Cate-Hoek AJ, et al. J Thromb Haemost. 2005;3:2465-70.
  3. Uzzan B, et al. Critl Care Med. 2006, 34(7):1996-2003.
  4. Schuetz P, et al. Clin Infect Dis 2012;55(5):651-62.

* DVT/PE: deep vein thrombosis / pulmonary embolism

** MALDI ToF MS:Matrix Assisted Laser Desorption Ionization Time-of-Flight mass spectrometry

*** VIDAS® B.R.A.H.M.S PCT supports the clinical management of sepsis, and procalcitonin cut-off thresholds are an aid to the clinical management of lower respiratory tract infections, but under no circumstances replace clinical judgment and thorough clinical assessment of patients.

 

 

Pioneering diagnostics