• FILMARRAY™ Respiratory Panel

Pannello respiratorio per FILMARRAY™ 

Pannello respiratorio per il sistema di PCR multiplex FILMARRAY™

Il pannello respiratorio per FILMARRAY™ consente un rilevamento automatico rapido e accurato dei patogeni responsabili delle infezioni respiratorie. È in grado di analizzare 17 virus e 3 batteri causa di infezioni delle vie aeree superiori con una sensibilità e una specificità globali del 95 e del 99%, rispettivamente.

  • Semplice: tempo di manipolazione di 2 minuti
  • Facile: nessuna misurazione precisa o pipettaggio
  • Veloce: tempo di esecuzione di circa un’ora
  • Completo: 20 target, tra virus e batteri

Test respiratorio semplice e completo

Il pannello respiratorio per FILMARRAY™  è in grado di analizzare 17 virus e 3 batteri causa di infezioni delle vie aeree superiori con una sensibilità e una specificità globali del 95 e del 99%, rispettivamente. Funziona con il sistema FILMARRAY™ , un sistema di PCR multiplex certificato FDA, CE-IVD e TGA. FILMARRAY™ integra le fasi di preparazione, amplificazione, rilevamento e analisi del campione in un unico sistema, facile da utilizzare, che richiede solo 2 minuti di tempo di manipolazione, per un tempo di esecuzione totale di circa un’ora. L’individuazione rapida e accurata dell’agente eziologico responsabile delle infezioni delle vie aeree superiori migliora la gestione del paziente, grazie all’istituzione efficace e tempestiva di una terapia antibiotica o antivirale, alla prevenzione di una diffusione secondaria dell’infezione, alla riduzione dei ricoveri ospedalieri e al contenimento dei costi per test ancillari superflui.

  • Semplice: tempo di manipolazione di 2 minuti
  • Facile: nessuna misurazione precisa o pipettaggio
  • Veloce: tempo di esecuzione di circa un’ora
  • Completo: pannello respiratorio per 20 target
     

20 target alla volta

Il pannello respiratorio per FILMARRAY™ è incredibilmente completo, grazie alla capacità di testare contemporaneamente 20 tra i più comuni patogeni coinvolti nelle infezioni delle vie aeree superiori.

Virus Batteri
Adenovirus
Coronavirus 229E
Coronavirus HKU1
Coronavirus OC43
Coronavirus NL63
Metapneumovirus umano
Rhinovirus/Enterovirus umano
Influenza A
Influenza A/H1
Influenza A/H1-2009
Influenza A/H3
Influenza B
Parainfluenza 1
Parainfluenza 2
Parainfluenza 3
Parainfluenza 4
RSV
Bordetella pertussis
Chlamydophila pneumoniae
Mycoplasma pneumoniae
 

 

Specifiche del pannello

Manipolazione del campione Parametri prestazionali
Tipo di campione: tampone nasofaringeo Tempo di manipolazione: 2 minuti circa
Volume del campione: 300 μL Tempo di esecuzione: un’ora circa

 

Sensibilità e specificità clinica del pannello respiratorio per FILMARRAY™ 

Patogeno SENSIBILITÀ
prospettica
SENSIBILITÀ
retrospettiva
SPECIFICITÀ
prospettica
Adenovirus 88.9% 100% 98.3%
Bocavirus 66.7% 100% 99.8%
Coronavirus HKU1 95.8% n.d. 99.8%
Coronavirus NL63 95.8% n.d. 100%
Coronavirus 229E 100% n.d. 99.80%
Coronavirus OC43  100% n.d. 99.60%
Metapneumovirus umano 94.6% n.d. 99.2%
Rhinovirus/Enterovirus umano 92.7% 95.7% 94.6%
Influenza A 90.0% n.d. 99.8%
Influenza A/H1 n.d. 100% 100%
Influenza A/H3 n.d. 100% 100%
Influenza A/H1-2009 88.9%* 100% 99.6%
Influenza B n.d. 100% 100%
Virus parainfluenzale 1 100%* 97.1% 99.9%
Virus parainfluenzale 2 87.4%* 100% 99.8%
Virus parainfluenzale 3 95.8%* 100% 99.8%
Virus parainfluenzale 4 100%* 100% 99.9%
Virus respiratorio sinciziale 100% n.d. 89.1%
Bordetella pertussis 100%* 100% 99.90%
Chlamydophila pneumoniae 100%* n.d. 100%
Mycoplasma pneumoniae 100%* 90.0% 100%

 

 

Informazioni chiave sui patogeni respiratori

Cosa sono i patogeni respiratori?

La grande maggioranza delle malattie respiratorie è causata da virus e batteri. Sia nei bambini che negli adulti, le infezioni respiratorie acute (ARI) sono dovute il più delle volte a infezioni da virus dell’influenza A e B, ai virus parainfluenzali 1, 2 e 3, al virus respiratorio sinciziale (RSV A e B), agli adenovirus e ai rhinovirus. Anche altri patogeni, come i coronavirus, i bacovirus, gli enterovirus, il virus parainfluenzale 4, il metapneumovirus umano, Mycoplasma pneumonia e Chlamydophila pneumoniae, infettano le vie respiratorie e possono provocare patologie che vanno da lievi infezioni autolimitantesi delle vie aeree superiori a polmoniti potenzialmente pericolose per la vita.

Quali sono i soggetti più a rischio?

Chiunque può contrarre un’infezione dovuta a questi patogeni respiratori e, di conseguenza, ammalarsi. Tuttavia, i bambini piccoli, gli anziani, i soggetti immunocompromessi o indeboliti (inclusi quelli affetti da malattie croniche, cancro o ricoverati in terapia intensiva) hanno più probabilità di sviluppare pneumopatie gravi e potenzialmente pericolose per la vita.

Quali sono i vantaggi dei test molecolari sui patogeni respiratori?

I sintomi clinici delle diverse patologie respiratorie sono simili, pertanto i metodi molecolari di diagnostica in vitro sono necessari per stabilire l’agente eziologico. Un rilevamento tempestivo, rapido e specifico del virus o del battere coinvolto grazie ai metodi di PCR è fondamentale per fornire al paziente una terapia su misura e ottenere così esiti terapeutici migliori. Una diagnosi accurata può anche aiutare a controllare le epidemie, a ridurre la potenziale resistenza agli antibiotici e facilitare una ripresa più rapida del paziente.

 

 

Pioneering diagnostics